Tesla dà accesso a una"Beta"dell'autopilota FSD a determinati proprietari

Tesla dà accesso a una"Beta"dell'autopilota FSD a determinati proprietari

Come previsto e annunciato da Elon Musk, CEO di Tesla, Tesla ha svelato una versione "Beta" del suo autopilota migliorato, descritto anche dal dirigente dell'azienda come una versione profondamente modificata e riscritta che farà un salto di qualità.

Ecco la nota della patch presente su ogni auto dopo l'aggiornamento. Vediamo il passaggio sulla Beta e alcune informazioni aggiuntive.

Tesla ha per una volta consentito ai tester di pubblicare alcune foto e video sui social media. Si scopre che questa riscrittura è una vera svolta nel software dell'autopilota di Tesla. In effetti questo sembra nelle prime immagini, per visualizzare molto meglio il suo ambiente e la rappresentazione grafica inizia ad essere impressionante.

Tuttavia, non abbiamo ancora tutte le informazioni riguardanti il codice colore utilizzato e il significato di ogni elemento. Questa versione appare come una beta che non può essere utilizzata da chiunque. Richiede un monitoraggio serio e consentirà a Tesla di recuperare una grande quantità di informazioni più rapidamente e in modo più ampio.

 

 

 

 


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati

Language
French
Open drop down