Uncategorized

Tesla Model S e Model X Plaid 2021 i primi prototipi

Tesla ha annunciato l’arrivo di nuove versioni di Tesla Model X e Tesla Model S al suo comunicato trimestrale sui guadagni

Oggi la produzione sembra essere ripresa sul lato Fremont e i primi prototipi sono visibili sulle strade californiane. Queste prime foto mostrano le nuove linee di questa versione 2021

Modello S – Modello X 2021 Plaid – Presentazione

Esterno

All’esterno i cambiamenti sono presenti ma non enormi. Il paraurti anteriore adotta l’udito della Tesla Model 3. Prese d’aria molto arrotondate che cambiano totalmente il design di questo nuovo paraurti

L’eliminazione del cromo fa quindi parte di tutte le versioni. Che sia Model S o Model X, queste nuove edizioni saranno senza cromo. Come la Tesla Model 3, Tesla fa la scelta di dare questo stile più feroce

Infine, nella parte posteriore, il cambiamento sarà su un diffusore di plastica con un po’ più rilievo, che sicuramente lo renderà l’elemento differenziante quando lo attraversiamo

Alcune foto scattate sulla strada dall’esterno mostrano questi cambiamenti da vicino:

Interno

All’interno i cambiamenti sono molto importanti. Infatti poco cambiato dal 2012 il rilascio della prima Tesla Model S, Tesla ha deciso di dare un lifting con importanti novità

Lo schermo principale centrale diventa orizzontale, infatti Tesla aveva messo in chiaro con la Model 3 e la Model Y, lo schermo orizzontale è più comodo per la visualizzazione dei dati ma anche per la navigazione

Tesla aggiunge anche uno schermo extra nella parte posteriore per i passeggeri, permettendo loro di visualizzare contenuti di tipo cinematografico e giocare.

Ecco un breve estratto dell’interno di questa nuova Tesla Model S 2021 di Vincent.

Tesla lascia ancora molti dubbi su alcuni elementi come il volante, questo inizialmente presentato nella sua forma “Yoke Steering Wheel” sembra apparire in natura piuttosto nella sua forma convenzionale

Resta da vedere se Tesla ha altre sorprese in serbo per noi.

Similar Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *